Stereolitografia SLA

La stereolitografia SLA (StereoLithography Apparatus) è la prima tecnica di prototipazione rapida creata, che permette di avere oggetti fisici da testare prima della produzione industriale oppure preparare modelli per realizzare stampi di colata o pressofusione.

Ad oggi è ancora sulla cresta dell’onda e molto utilizzata, in quanto permette di ottenere particolari stampati in 3D con un ottimo dettaglio superficiale. La sua principale applicazione è la prototipazione rapida, che permette di avere oggetti fisici da testare prima della produzione industriale oppure preparare modelli per realizzare stampi di colata o pressofusione.

Stampa 3D in resina (Stereolitografia) tecnologia “storica” di 3D Systems definisce da sempre gli standard qualitativi in termini di precisione e qualità superficiale. La stereolitografia è basata sulla fotopolimerizzazione di una resina liquida contenuta in una vasca, sensibile alla radiazione ultravioletta emessa da un sofisticato raggio laser in grado di tracciare forme ultra precise. L’interazione dei due elementi ha come conseguenza la solidificazione del fotopolimero.

Progetto CAD anello cera fondibile - Stereolitografia

La stereolitografia è una tecnica che permette di realizzare singoli oggetti tridimensionali a partire direttamente da dati digitali elaborati da un software CAD/CAM. La sua principale applicazione è la prototipazione rapida, che permette di avere oggetti fisici da testare prima della produzione industriale oppure preparare modelli per realizzare stampi di colata o pressofusione. Noi abbiamo la Protofusione.

Prototek utilizza un sistema Viper Si di 3D Systems con resina Accura Amethyst producendo prototipi in alta definizione (strati da 25 micron), la caratteristica distintiva di questo brevetto rispetto alla concorrenza è una particolare e unica tipologia di supporti removibili in maniera estremamente semplice garantendo una qualità imbattibile.

Gli oggetti prodotti sono costituiti interamente da resine speciali e ciò limita la possibilità di fabbricazione di oggetti metallici o di altri materiali.

Il materiale consente l’utilizzo di prototipi come Master per la realizzazione di stampi siliconici vulcanizzati a caldo (90 gradi), il campo di applicazione più indicato è sicuramente la gioielleria. I prototipi in stereolitografia sono facilmente verniciabili sia lucidi che opachi.

Tecnologia SLA – Prototipi stampati in 3D

La stereolitografia è una tecnica di stampa 3D che permette di realizzare singoli oggetti tridimensionali a partire direttamente da dati digitali elaborati da un software CAD/CAM. Le stampanti 3D SLA stereolitografia sono macchine professionali ad alte prestazioni.

Informazioni su Stampa 3D con tecnologia SLA?

Contattaci per avere subito una risposta

Calendario-Ferie

Avvisiamo i gentili Clienti che i nostri uffici
rimarranno chiusi per le ferie estive dal 29-07-2017 al 23-08-2017.
Riapriremo il giorno 24-08-2017.
Buone Ferie a tutti !