Stampa 3D in plastica

 

Tecnologie per la stampa 3D in plastica

Colorjet 3D Printing è la tecnologia additiva più comune per creare modelli a colori. Permette di creare stampe 3D a colori ad alta risoluzione.

La tecnologia è popolare per applicazioni come prototipi di design, modelli di vendita e di esposizione, modelli per l’istruzione e la scienza, oltre a figure 3D e oggetti fantasy.

La tecnologia 3D Multi Jet Printing è usata per costruire parti, modelli e stampi con dettagli di caratteristiche fini per affrontare una vasta gamma di applicazioni. Queste stampanti ad alta risoluzione sono economiche e utilizzano un materiale di supporto separato. Un altro grande vantaggio è che la rimozione del materiale di supporto è praticamente un’operazione a mani libere e consente di pulire a fondo anche le funzioni più delicate e le cavità interne complesse senza danni.

La Stereolitografia viene spesso definita “la madre di tutte le tecnologie di stampa 3D” ed è considerata una delle tecniche più utilizzate per la produzione di stampe 3D di alta qualità.

La sinterizzazione laser selettiva (SLS) è una tecnologia di produzione additiva (AM) che utilizza un laser per sinterizzare il materiale plastico in polvere in una struttura solida basata su un modello 3D.

SLS è stata una scelta popolare per gli ingegneri nello sviluppo del prodotto per decenni. Basso costo per parte, alta produttività e materiali consolidati rendono la tecnologia ideale per una vasta gamma di applicazioni, dalla prototipazione funzionale alla produzione di piccoli lotti o ponti.

I recenti progressi in macchinari, materiali e software hanno reso SLS accessibile a una più ampia gamma di aziende, consentendo a un numero sempre maggiore di aziende di utilizzare strumenti precedentemente limitati a poche industrie high-tech.

La tecnologia di stampa 3D Multi Jet Fusion è ideale per la creazione di lotti per ottenere prezzi unitari più bassi, aggiungendo al contempo una maggiore complessità di progettazione funzionale. I costi dei materiali sono associati ai volumi delle parti, non ai volumi delle parti estese, risparmiando sui costi rispetto alla sinterizzazione laser o alla lavorazione CNC.

Vuoi maggiori informazioni Informazioni sulla stampa 3D in plastica?

CONTATTACI SUBITO