Scansione 3D

Il nostro servizio di scansione 3D

 
 
In Prototek, service di stampa 3D, ogni giorno scansioniamo oggetti di diverse dimensioni, dal piccolo anello fino alla scansione full body di persone per realizzare dei selfie in 3D. Le scansioni, successivamente, possono essere stampate in 3D nei vari materiali che abbiamo a disposizione.

Cos’è e come funziona una scansione per modelli in 3D

Esistono dispositivi capaci di emettere un impulso elettromagnetico (laser) e di ricevere il segnale riflesso.

Questi dispositivi utilizzano diverse tecnologie: a contatto per presa manuale, oppure senza contatto mediante scansione 3D laser o scansione 3D a luce strutturata, a seconda delle specifiche esigenze del cliente.

Con il termine luce strutturata ci si riferisce ad una tecnica di rilevamento tridimensionale facente uso tipicamente di raggi laser, lenti a corta focale e telecamere da ripresa, che consiste nel proiettare uno schema noto (spesso righe orizzontali o verticali) su una scena.

Il modo in cui l’immagine proiettata si deforma colpendo un oggetto permette ai sistemi di visione di calcolare la profondità degli oggetti colpiti ed ottenere altre informazioni sulla superficie.

Lo strumento di misura si chiama, in questo caso, scanner 3D a luce strutturata.

Scansione 3D gioiello

Servizio di scansione 3D offerto da Prototek

Questi strumenti utilizzano diverse tecnologie di scansione 3D, l’utilizzo di questa tecnologia può essere impiegata in tutti i settori ed è possibile utilizzarla per:

  • Acquisizione di oggetti fisici
  • Reverse engineering
  • Copiatura e digitalizzazione

Gli scanner 3D che abbiamo a disposizione sono 3, l’Artec Eva, il J-Scan e il Geomagic Capture.

Scanner 3D “Artec Eva” preciso e veloce

Questo scanner è ideale per l’acquisizione di oggetti dettagliati, per il Body Scan e per l’acquisizione professionale in nuvole di punti. Gli scanner 3D Artec sono trasportabili, ad alta velocità di scansione e precisione.

Lo scanner Artec Eva è simile ad una videocamera che lavora in 3D. E’ uno scanner 3D senza contatto, ideale per la digitalizzazione tridimensionale di modelli fisici. E’ dotato di un’estrema maneggevolezza e facilità di utilizzo. Il software a corredo in questi sistemi è in grado di riconoscere la geometria del solido ed allineare automaticamente le immagini 3D rilevate senza l’utilizzo di nessun tipo di marcatore o sistema di referenziazione.

Scansione-3D-per-Mini-me

Scanner 3D “Geomagic Capture”

L’ultra compatto scanner 3D Capture cattura dati precisi utilizzando la tecnologia della luce blu a LED. Questo sorprendente dispositivo acquisisce circa un milione di punti in 0.3 secondi per creare dettagliati modelli di oggetti fisici con accuratezza tra 0.06-0.118 mm. Garantisce scansioni accurate a livello professionale.

Scanner 3D “J-Scan”

Acquisisce modelli reali per partire in progettazione con il vantaggio di non dover costruire tutto da zero. Competitività e facilità d’uso oltre alla qualità assoluta della scansioni. JScan è uno scanner a due assi ad alte prestazioni estremamente preciso, progettato specificamente per la gioielleria e il settore dentale. Dotato di tecnologia a luce strutturata, raggiunge la precisione di 15 micron. Il processo di scansione è completamente automatizzato. Elevata precisione e ripetibilità – inferiore ai 15 micron, test effettuati in ambiente metrologico.

Cos’è e come funziona uno Scanner 3D

Uno scanner 3D si può definire come una periferica in grado di acquisire in modalità ottica una superficie fisica, di interpretarla come un insieme di pixel, e quindi di ricostruirne la copia tridimensionale sotto forma di file 3D.

Selltek è leader in Italia nella distribuzione di scanner 3D per usi industriali, professionali o personali.

Richiedi gratuitamente un preventivo sulla scansione 3D

CONTATTACI SUBITO